Cerca news
Toscana

Cerca Azienda
Toscana

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

10/12/2019   Leroy Merlin investe in Campania

Il Presidente dell’Osservatorio Regionale Rifiuti, sen. Enzo De Luca, il Direttore Immobiliare LEROY MERLIN Italia, Massimo Veronesi, hanno sottoscritto ieri mattina ad Avellino, un protocollo d’intesa per promuovere il territorio attraverso investimenti e politiche di informazione ed educazione ambientale nell'ambito di progetti condivisi tra l’ORGR e Leroy Merlin. L’azienda del Gruppo Adeo, attuerà nel prossimo triennio un piano di investimenti in Campania con ricadute in termini occupazionali e sociali mirate ad innescare processi di rigenerazione ambientale. 

Attraverso una serie di proposte, Leroy Merlin intende creare in Campania un beneficio equosostenibile che rinnovi e arricchisca i capitali economico, ambientale, sociale e umano delle singole comunità locali. Collaborando con la Regione Campania, attraverso l’Osservatorio regionale Rifiuti (ORGR), Leroy Merlin intende inoltre sostenere diversi progetti nella comunità e nelle scuole, con riferimento allo sviluppo ecosostenibile, alla economia circolare e di condivisione, alla cultura del riciclo e del riuso, quindi alla rigeneratività.

09/12/2019   La sede italiana di Einhell promuove la sostenibilitą ambientale a partire dal Natale

La sostenibilità ambientale non è più una scelta, ma un dovere. E’ sempre più importante l’impegno da parte delle aziende nel salvaguardare il pianeta, rispettando le generazioni future e consegnando loro un ecosistema sano. 

Il numero delle aziende che decidono di intraprendere un percorso verso la sostenibilità è in costante crescita. Si assiste ad una vera e propria mobilitazione delle coscienze e anche la filiale italiana di Einhell si inserisce in questa riflessione sui consumi e sull’utilizzo delle risorse del pianeta, decidendo di limitare in azienda l’utilizzo di plastica sostituendola, ove possibile, con altri prodotti più naturali e nel pieno rispetto dell’ambiente.

In occasione del Natale, anche con piccoli e semplici gesti, proprio per sensibilizzare il personale alla tematica, Einhell ha regalato ad ogni dipendente una tazza in ceramica e un thermos per le bevande con rivestimento in bambù. Nell’area ristoro l’azienda ha inoltre inserito nuove macchine per la distribuzione di bevande: dalla macchina per l’erogazione del caffé che utilizza esclusivamente bicchieri di carta e palette biodegradabili al nuovo erogatore di acqua a disposizione di tutti, mettendo così al bando le classiche bottigliette in plastica.

 

04/12/2019   BricoBravo: il bricolage ai tempi dell’e-commerce

Tempestività e connessione, lo shopping online è parte integrante delle abitudini degli italiani. A dimostrarlo è principalmente la crescita a due cifre degli acquisti da remoto e smartphone che, solo nell’ultimo anno, ha raggiunto un incremento del 15%, per un valore di oltre 31,5 miliardi di euro (Fonte: Osservatorio e-commerce B2C-Consorzio Netcomm/School of Management del Politecnico di Milano). È in questo scenario che BricoBravo - azienda italiana specializzata nella vendita online di prodotti per il Fai da e e l’Arredo - ha deciso di aprirsi a nuovi settori merceologici e al mercato internazionale. Con un e-commerce pionieristico nato nei primissimi anni del 2000, BricoBravo.com è diventato in poco tempo un punto di riferimento per il settore. Oggi il catalogo conta oltre 40.000 articoli e sono state recentemente introdotte nuove categorie di prodotto come Elettrodomestici, Giocattoli, Pet, Fitness, Audio e Video. “Abbiamo trasformato radicalmente il concetto originario di bricolage, integrando nel Fai da Te tutto quello che porta alla realizzazione di un nuovo progetto”, spiega Alessandro Samà, CEO di BricoBravo.

29/11/2019   Telwin approda a Paraną per avvicinarsi ai clienti brasiliani

Telwin, da oltre 55 anni punto di riferimento nel campo delle apparecchiature per la saldatura, la puntatura e la carica, inaugura una nuova filiale in Brasile
Forte degli ottimi risultati ottenuti in Sudamerica, Telwin ha quindi deciso di rafforzare la propria presenza in America Latina con l’apertura della filiale di Curitiba, capitale dello stato del Paraná.

Il nuovo stabilimento consentirà all’azienda di avvicinarsi ai propri clienti brasiliani: l’obiettivo è infatti proporre soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate che possano migliorare la produttività, ottimizzare i tempi di intervento, minimizzare i costi di esercizio e allo stesso tempo garantire sempre elevate performance in ogni condizione operativa.

27/11/2019   Cresce il mercato del Garden in Italia

Secondo gli organizzatori di Myplant – FieraMilano-Rho dal 26 al 28 febbraio 2020 il mercato del giardinaggio 2019 in Italia ha raggiunto la quota di 2,863 miliardi di euro di controvalore (fonte: elaborazione di dati Euromonitor International con altre proiezioni e riscontri da istituti di ricerca internazionali).

 “È il livello più alto registrato da anni. In base alle nostre proiezioni il trend si prospetta positivo almeno sino al 2022” fanno sapere gli organizzatori di Myplant, il più grande appuntamento fieristico italiano dedicato ai professionisti del verde. “Il giardinaggio si configura sempre più, in Italia come nel resto del mondo, come un fenomeno urbano, sostenuto da nuove tecnologie, reti di vendita sempre più capillari e digitali e a un sentito comune che si richiama al benessere, alla sostenibilità e alla gratificazione personale”.

 In base ai dati raccolti da Myplant, prosegue la crescita delle vendite di prodotti vegetali biologici, legati alla diffusione sia di tematiche ambientali sia alle micro-produzioni agroalimentari domestiche – in aumento l’offerta di piantine aromatiche e da frutto, accompagnate da nutrienti bio -, incentivate a loro volta dall’incremento delle vendite di kitchen-garden e da sistemi tecnologici smart e a controllo da remoto.

Dai tosaerba robotizzati agli impianti di irrigazione automatizzati, agli utensili elettrici per il giardinaggio, spazio a tutto ciò che concilia minore sforzo fisico e impegno temporale. 

25/11/2019   ISEO: Roberto Gaspari Chief Executive Officer dal 1 gennaio 2020

ISEO, uno dei principali produttori europei di soluzioni meccatroniche e digitali per il controllo e la sicurezza degli accessi, ha individuato in Roberto Gaspari il nuovo Chief Executive Officer di gruppo. La nomina sarà effettiva dal 1 gennaio 2020.
Roberto Gaspari è laureato in economia aziendale all’università Bocconi e vanta una solida e profonda conoscenza del settore: prima dell’arrivo in ISEO è stato infatti COO AS EMEA del gruppo Dormakaba (uno dei leader nel mercato globale della sicurezza e del controllo accessi) e precedentemente ha ricoperto incarichi di vertice in Silca e CISA.
Il suo ingresso permetterà ad ISEO, secondo player del mercato italiano a cui si affianca una significativa presenza all'estero nei mercati europei e in Medio Oriente, di rafforzare la fase di sviluppo ed espansione del gruppo sia nel settore più tradizionale dei prodotti di sicurezza meccanici che nel comparto più innovativo del controllo degli accessi attraverso prodotti e sistemi elettronici.

Il gruppo ISEO ha registrato nel 2018 un fatturato di 138 milioni di euro - con circa tre quarti dei ricavi realizzati sui mercati internazionali - e un Margine Operativo Lordo di oltre 14 milioni. Il gruppo, con sede a Pisogne (Brescia), opera con 3 impianti in Italia, oltre a siti produttivi in Romania, Francia, Germania e Spagna.

22/11/2019   Scarica l’App iFerr Magazine

L’App iFerr Magazine è la prima e unica applicazione dedicata al mondo della ferramenta, per essere sempre informati sul settore con news aggiornate in tempo reale, per approfondire temi e fatti d’attualità, per conoscere il punto di vista dei personaggi più influenti e scoprire un lato ironico degli agenti del comparto. Non solo, grazie all’App potrai sfogliare l’ultimo numero della rivista, selezionare gli argomenti più interessanti per te e leggerli quando vuoi.

L’App di iFerr Magazine nasce dall’esigenza dei punti vendita di ferramenta di seguire il mercato in ogni momento della giornata attraverso il cellulare e non perdere novità e appuntamenti. Un modo per essere più vicini a ciò che accade fuori dal proprio negozio e non perdersi neanche un aggiornamento.

L’App di iFerr Magazine è scaricabile gratuitamente da Apple Store e Google Play, ricorda di attivare le nostre notifiche per essere sempre aggiornato.

 

21/11/2019   Nuova riorganizzazione per StanleyBlack&Decker

StanleyBlack&Decker ha annunciato un importante processo di trasformazione della sua divisione commerciale. Il nuovo riassetto strategico consentirà all’azienda di essere più vicina al cliente e di rispondere meglio alle sue necessità.

Il processo di riorganizzazione interna nasce dall’esigenza di ottimizzare e canalizzare la proposta commerciale del gruppo diventata molto complessa in seguito all’intenso processo di acquisizioni iniziato nel 2015.

StanleyBlack&Decker conta oggi, al suo interno i brand Stanley, Stanley Fat Max, Black & Decker, Usag, Dewalt, Lenox, Irwing, Facom Expert.Questo sviluppo harichiesto la creazione di 4 Cluster a livello EMEA-ANZ a capo dei quali sono stati nominati dei Vice President per averemaggior focus e controllo su tutte le regioni.

In quest’ottica, Alberto Casati amplia le sue responsabilità e assume la gestione del cluster SEMEA - Iberia, Grecia, Israele Middle East, Turchia, Africa e Italia. A livello organizzativo, il cluster SEMEA è suddiviso in 6 aree con 6 rispettivi General Manager: per l’Italiaassume il ruolo di General ManagerGennaro Zicaro. A queste nomine si aggiunge quella di Vito Galantino che diventa Direttore Marketing SEMEA.

Il nuovo assetto della direzione vendite prevede una chiara identificazione dei canali di vendita: Professionale/ Grande distribuzione/ HHD ped/ ecommerce /Export. Ogni canale avrà unsuo responsabile con il compito di rendere operativa la strategia dell’azienda nel rispetto delle caratteristiche e delle necessità di ogni singolo canale.

19/11/2019   Sicurezza e Smart Building Expo chiudono con oltre 28.000 presenze

Numeri in crescita del 12% rispetto all’edizione precedente, con presenze internazionali da88 Paesi, tra cui i dieci maggiormente rappresentati sono stati Svizzera, Regno unito, Grecia, Spagna, Tunisia, Francia, Germania, Federazione Russa, Ucraina e Croazia. Un incremento che testimonia come SICUREZZA sia ormai riconosciuta come hub di riferimento per i professionisti di tutta Europa e dell’area del Mediterraneo.

I 619 espositori - +33% rispetto alla scorsa edizione, per il 30% esteri da 37 Paesi - hanno presentato innovazione di prodotto e numerose anteprime a un pubblico di professionisti attento e motivato.

La profonda evoluzione che stanno vivendo il mondo della security e della building automation e lo scenario tecnologico in rapido cambiamento hanno fatto da sfondo ai tre giorni di fiera. Integrazione, digitalizzazione, soluzioni smart si sono confermati i driver delle proposte in manifestazione.

La security vede soluzioni sempre più digitali, wireless (quindi facili da installare) e customizzate per tutti gli ambiti di applicazione - dalla casa alla città, fino all’industria, ai trasporti e ai luoghi del divertimento - ed espressione della ricerca tecnologica più avanzata: biometria, intelligenza artificiale, riconoscimento vocale, IoT sono ormai diffusi in tutti i comparti, dalla building automation alla videosorveglianza, fino al mondo del controllo accessi.

15/11/2019   Einhell World:la multinazionale tedesca inaugura un nuovo spazio espositivo

Il nuovo edificio costruito in circa 18 mesi è stato realizzato per ospitare un ampio Show-Room dove potersi immergere nell’intera gamma di prodotti e sfruttare spazi dedicati allo scambio interpersonale. Numerosi i partecipanti all’inaugurazione tra cui ospiti giunti dalle filiali presenti in tutto il mondo, alcuni rappresentanti del team automobilistico di Formula E BMW i Motorsport e i due testimonial del brand Anna Kraft e André Schubert. Il momento più istituzionale della cerimonia, il simbolico gesto del taglio del nastro, è avvenuto in pieno stile “fai da te”: il fondatore dell’azienda Josef Thannhuber e il CEO Andreas Kroiss hanno, infatti, tagliato un pezzo di legno rosso con due troncatrici a batteria dell’innovativa gamma Power X-Change. Durante il suo discorso celebrativo Andreas Kroiss ha dichiarato “Einhell World è il regalo più bello per il 55° anniversario della nostra azienda. Sono estremamente orgoglioso di poter assistere, giorno dopo giorno, alla crescita e allo sviluppo della nostra realtà avvenuti negli ultimi anni.”

Toscana

Convegno CEI: Firenze16 aprile 2015

26/03/2015

Continua l’impegno del Cei nella organizzazione di convegni di formazione gratuita rivolti agli operatori del settore, un tradizionale appuntamento con gli sviluppi della normativa elettrotecnica, elettronica e delle telecomunicazioni. Il 16 aprile presso lo Sheraton di Firenze il convegno verterà su aggiornamenti normativi in merito a prestazioni funzionali, prestazioni energetiche e sicurezza nei sistemi elettrici. La partecipazione al Convegno dà diritto a crediti formativi per le categorie professionali interessate ed è gratuita, previa iscrizione, compilando la scheda online dal sito del Cei www.ceiweb.it alla voce “Eventi” “Convegni di formazione gratuiti” entro il 13/04/2015.

Leggi di pił

Recupero elettrodomestici: regioni pił virtuose Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna.

26/05/2014

Le regioni italiane in cui nel 2013 c'è stato il maggior recupero e riciclaggio di rifiuti elettrici ed elettronici (Raee), ad esempio frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, condizionatori, forni, computer, sono state la Lombardia  con 13.960 tonnellate di apparecchiature trattate, la Toscana con 7.193 tonnellate e l'Emilia Romagna con 7.161 tonnellate. Tale recupero ha permesso, ad esempio in Lombardia, un risparmio di oltre 14.000.000 kWh di energia elettrica e più di 140.000 tonnellate di CO2 non immesse nell'atmosfera. I Raee vengono gestiti da Ecodom, il Consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici. Con questa raccolta le materie prime recuperate e destinate al riciclo, a livello nazionale, sono state pari a 62.312 tonnellate e al primo posto si è confermato il ferro, al secondo la plastica, poi alluminio e rame.

Leggi di pił

Car2go a Firenze.

26/05/2014

Realizzato da Mercedes Benz, Car2Go è un innovativo servzio di car sharing, che ha preso il via a Milano lo scorso agosto e che ora sbarca anche a Firenze. Nel capoluogo toscano sono state dislocate su strada 150 smart4two per un servizio a noleggio breve e in condivisione. Dopo la presentazione in Piazza della Signoria alla presenza del vicesindaco e del Country Manager di car2go, i primi cinquanta clienti registrati hanno potuto salire a bordo dei veicoli, che a breve diventeranno 200. Fino al 14 giugno la registrazione al servizio è gratuita e comprende 30 minuti di guida in omaggio e, per chi ha già effettuato entro la data di scadenza la pre-registrazione online sarà possibile ritirare la membercard gratuitamente fino al 30 giugno. Dopo tale periodo, la registrazione avrà un costo di 19 euro una tantum. Il costo del servizio è di € 0,29 al minuto incluso tasse, assicurazione, benzina, parcheggio, i primi 50 chilometri e IVA.

Leggi di pił

ELF Convention 2014 a Firenze.

22/05/2014

Si apre oggi a Firenze Fiera, presso il Palazzo degli Affari di Firenze, il Congresso annuale della Federazione Europea dei costruttori di serrature di sicurezza, che durerà fino a domenica 25 maggio. Luogo di incontro di centinaia di serraturieri che si ritrovano per confrontarsi e arricchire le proprie conoscenze nel settore della sicurezza passiva, ELF Convention propone corsi di formazione, area espositiva, seminari, workshops e molto altro. L'evento, che vede la partecipazione di tutti i membri della European Locksmiths Federation, i rappresentanti dell’industria della sicurezza e molti altri professionisti provenienti da tutto il mondo, è organizzato da ERSI e ha come Media Partner IFerr Magazine.

il sito dell'evento

Leggi di pił

Carrara Marmotec 2014.

19/05/2014

Carrara Marmotec, fiera internazionale dedicata alle tecnologie e al design del marmo, avrà la sua 32ma edizione dal 21 al 24 maggio 2014 e sarà un grande evento per la promozione di marmi e graniti, tecnologie e servizi, l'appuntamento di riferimento per le aziende e i distretti italiani che scavano e trasformano pietra naturale e contribuiscono a rendere il settore protagonista assoluto dell'economia nazionale. Si attendono importanti partecipazioni nazionali e internazionali (il distretto di Verbania Valdossola, il Consorzio della Pietra lavica dell'Etna, lo stato indiano del Guyarat anche una collettiva di aziende cinesi della provincia di Yunfu). Grande interesse è anche suscitato anche dall'Innovation Corner che CarraraFiere ha organizzato per valorizzare le novità nel campo dell'innovazione per le macchine e i sistemi di estrazione e trasformazione del marmo. Un vero showroom di materiali grezzi e lavorati, tecnologie e servizi ma anche un grande appuntamento per il business, la ricerca, il design: insomma la cultura della pietra e delle sue "eccellenze" che si connette con il distretto toscano che con le sue 130 cave di marmo bianco attive e le mille aziende specializzate nella trasformazione e per la produzione di tecnologie che è, da sempre, il riferimento internazionale della pietra naturale.

il sito di Marmotec

Leggi di pił

Fiera Elettronica Pistoia.

12/05/2014

La Fiera dell'Elettronica di Pistoia si terrà il 17 e 18 maggio prossimi nei locali Ex Breda "La Cattedrale" recentemente ristrutturati. In oltre 2500 mq decine di espositori venderanno prodotti che vanno dai componenti per Pc, periferiche, accessori, consumabili ( Dvd e cd vergini, cartucce per stampanti e Kit di ricarica compatibili), lettori multimediali, apparecchiature radio, microcamere, lampade a led, telefonia ed accessori, ferramenta, batterie ricaricabili, modellismo, casalinghi e gadgets elettronici in genere. Prodotti di qualità offerti a prezzi vantaggiosi.

Leggi di pił

E78: costituita societą progetto.

12/05/2014

Al ministero delle infrastrutture sono stati sottoscritti gli atti per la costituzione della Società di Progetto che realizzerà l'asse stradale Fano-Grosseto. C'erano il ministro Maurizio Lupi, il vice ministro Nencini, i presidenti o assessori di Marche, Toscana e Umbria e il presidente dell'Anas. Il ministro Lupi ha sottolineato la grande attenzione rivolta dal governo per la realizzazione di questa importante opera dell'Italia centrale.

Leggi di pił

Il lusso č di casa in Toscana.

07/05/2014

Da un'analisi di LuxuryEstate.com, partner di Immobiliare.it, fatta su un campione di oltre 1.500 annunci su tutto il territorio italiano, emerge che la maggior parte delle case di lusso, in vendita in Italia la prezzo più alto, si trovano in Toscana. Sarebbero 6 su 10, ma se si guardasse la classifica fino al ventesimo posto, il numero salirebbe a 11. L'immobile più caro risulta essere una villa in stile rococò a Firenze (48mln), seguita da un borgo con castello monumentale del XIX secolo in provincia di Arezzo (35mln) e da una torre del XVI secolo a Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto (25mln).

Leggi di pił

Sesto Fiorentino: da Ikea lavorano donne a tempo indeterminato.

05/05/2014

Proprio nel giorno della festa del lavoro Ikea ha diffuso i dati sull'occupazione a Sesto Fiorentino. Dei 312 dipendenti, il 99,6% è assunto a tempo indeterminato e il 66% sono donne. Dati relativi all'anno 2013 e presentati durante l'inaugurazione delle due nuove colonnine di ricarica per i veicoli elettrici in collaborazione con Enel distribuzione. Le colonnine sono state installate nel parcheggio del punto vendita ed offrono a tutti i visitatori la possibilità di ricaricare la propria auto elettrica durante gli acquisti.

Leggi di pił

Lucchini: trovato l'accordo per Piombino.

30/04/2014

Venerdì 24 aprile è stato firmato l'accordo di programma che disciplinerà gli interventi per la riqualificazione e la riconversione del polo industriale siderurgico di Piombino (Li). L'accordo prevede uno stanziamento di 140 milioni di euro, che si vanno ad aggiungere ai 150 milioni previsti dallo scorso agosto. Nel dettaglio, dalla regione Toscana arrivano 60 mln per la riconversione ecologica del siderurgico e 10 mln per le operazioni di bonifica; mentre il governo mette altri 50 mln per le bonifiche e 20 mln per la riqualificazione industriale.

 

Leggi di pił

TuttoCasa 2014.

22/04/2014

Al via la trentaduesima edizione di TuttoCasa, presso il quartiere Carrara Fiere dal 24 aprile al 4 maggio. La rassegna nazionale dedicata al mondo dell'abitare, offre una panoramica a 360° sulle ultime tendenze e novità che riguardano arredamento e design, abbigliamento ed accessori, ma anche curiosità ed oggettistica per la casa. Gli espositori, professionisti del settore e rappresentanti delle più note marche nazionali, propongono un'offerta ampia e diversificata che riguarda tessuti e tendaggi, tappeti, pavimenti e rivestimenti, illuminazione, arredo e complementi d'arredo. Un ampio spazio espositivo è dedicato alle soluzioni e tecnologie ecologiche che puntano al risparmio energetico e alla tutela dell'ambiente con proposte che spaziano dagli impianti fotovoltaici a quelli solari, dai serramenti agli impianti di riscaldamento e condizionamento a basso impatto ambientale.

Leggi di pił

Progettare il territorio in Toscana.

15/04/2014

Si svolgerà tra le colline toscane dal 7 al 19 luglio un corso di progettazione in permacultura, ossia del disegno cosciente di habitat umani produttivi che permettano lo sviluppo della diversità, dell’adattabilità e della stabilità degli eco-sistemi naturali. Sostenibilità ambientale, convivenza armoniosa del paesaggio e delle persone per provvedere a tutte le loro necessità materiali e non materiali in maniera sostenibile. Il corso sarà aperto a tutti e si svolgerà a Montespertoli (FI). Si offrirà la possibilità di conoscere in maniera efficace i principi base della permacultura, permettendo di imparare diverse tecniche, attività pratiche e sistemi di progettazione di un territorio in cui natura e umano si integrino in mutua collaborazione.

Leggi di pił

Firenze: raccolta rifiuti indifferenziati con accesso limitato.

14/04/2014

Sono 148 le nuove postazioni per la raccolta di rifiuti che in questi giorni la Quadrifoglio, l'azienda dei Servizi Ambientali per l'area fiorentina, sta installando nel quartiere di Campo di Marte. I cassonetti destinati  alla raccolta dei rifiuti indifferenziati sono utilizzabili però solo tramite un'apposita chiave che è stata recapitata ai cittadini nelle scorse settimane. L'obiettivo del progetto è di agire sul comportamento degli utenti, cercando di ridurre al minimo l'attitudine a non differenziare. La capienza di tali cassonetti è volutamente limitata, per incentivare gli utenti a differenziare il più possibile e a buttare i rifiuti nei rispettivi cassonetti, l'accesso ai quali non è vincolato dalla chiavetta. I dati raccolti con le chiavi sono trasmessi via wi-fi e, dopo questo periodo di prova verranno attentamente analizzati per sviluppi futuri dell'iniziativa.

Leggi di pił

Rischio idrogeologico in Toscana.

14/04/2014

I comuni toscani esposti a rischio idrogeologico elevato sono 280 e quasi mezzo milione di persone vivrebbe in una zone in potenziale pericolo. Questo è il risultato della ricerca #DissestoItalia realizzata da Ance, Legambiente, e dagli Ordini degli Architetti e dei Geologi, presentata oggi a Firenze.Solo negli ultimi 5 anni, si legge nella ricerca, si sono verificati 275 episodi di dissesto, tra frane e alluvioni.

Leggi di pił

Da Pisa l'idrovolante a basso impatto ambientale.

07/04/2014

Il 2 aprile è stato presentato all'Università di Pisa e ora, l'innovativo idrovolante progettato in Toscana debutterà in Europa ad Aero, la fiera internazionale di aeronautica, che si svolgerà a Friedrichshafen in Germania dal 9 al 12 aprile. Il velivolo è il risultato del progetto IDINTOS, co-finanziato della Regione Toscana e coordinato da Aldo Frediani professore di Aeroelasticità presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa. Idintos, il velivolo dell'Università di Pisa. L’Ateneo pisano ha partecipato al progetto terminato nell’agosto del 2013 con i dipartimenti di Ingegneria Civile e Industriale (DICI) e di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni (DESTEC) avvalendosi della collaborazione dell’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA) di Firenze, e di un pool di imprese del territorio, CGS Group, Edi Progetti, Dielectrik, MBVision, Daxo e Humanware. In particolare il DICI ha svolto la progettazione aeromeccanica del velivolo e  realizzato il modello per le prove in galleria del vento, svolgendo le attività di analisi e coordinando tutte le attività del progetto.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra