Cerca news
Sardegna

Cerca Azienda
Sardegna

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

12/12/2019   Primo Bricofer all'interno alla GDO food

Bricofer Italia inaugura oggi il suo primo shop in shop sotto l’insegna di prodotti alimentari Todis: marchio della grande distribuzione organizzata facente capo al Gruppo PAC 2000A (Cooperativa di dettaglianti appartenenti al Consorzio Nazionale Conad) e presente in ben 10 regioni italiane.

L’apertura inaugura un nuovo corso per il brand 100% italiano del fai da te che, con questa partnership, intende avvicinarsi sempre di più al proprio cliente attraverso la realizzazione di spazi più comodi, più specializzati e più esperienziali.

La scelta di incidere in maniera più decisa sulla shopping experience dei propri clienti si concretizzerà, nel nuovo punto vendita di Frosinone, non solo attraverso l’assortimento specializzato, gli spazi di consulenza e l’universo di attenzioni brandizzate che Bricofer è solita fornire ai suoi clienti, ma attraverso una modifica dei canoni abituali della vendita al dettaglio: Bricofer, in qualità di GDS, si fa più piccola per entrare nel centro cittadino e facilitare l’accesso alle proprie gamme sia a pubblici nuovi che già fidelizzati. Materiali di consumo e articoli alto rotanti i parametri usati per la scelta delle gamme presenti.

10/12/2019   Leroy Merlin investe in Campania

Il Presidente dell’Osservatorio Regionale Rifiuti, sen. Enzo De Luca, il Direttore Immobiliare LEROY MERLIN Italia, Massimo Veronesi, hanno sottoscritto ieri mattina ad Avellino, un protocollo d’intesa per promuovere il territorio attraverso investimenti e politiche di informazione ed educazione ambientale nell'ambito di progetti condivisi tra l’ORGR e Leroy Merlin. L’azienda del Gruppo Adeo, attuerà nel prossimo triennio un piano di investimenti in Campania con ricadute in termini occupazionali e sociali mirate ad innescare processi di rigenerazione ambientale. 

Attraverso una serie di proposte, Leroy Merlin intende creare in Campania un beneficio equosostenibile che rinnovi e arricchisca i capitali economico, ambientale, sociale e umano delle singole comunità locali. Collaborando con la Regione Campania, attraverso l’Osservatorio regionale Rifiuti (ORGR), Leroy Merlin intende inoltre sostenere diversi progetti nella comunità e nelle scuole, con riferimento allo sviluppo ecosostenibile, alla economia circolare e di condivisione, alla cultura del riciclo e del riuso, quindi alla rigeneratività.

09/12/2019   La sede italiana di Einhell promuove la sostenibilitą ambientale a partire dal Natale

La sostenibilità ambientale non è più una scelta, ma un dovere. E’ sempre più importante l’impegno da parte delle aziende nel salvaguardare il pianeta, rispettando le generazioni future e consegnando loro un ecosistema sano. 

Il numero delle aziende che decidono di intraprendere un percorso verso la sostenibilità è in costante crescita. Si assiste ad una vera e propria mobilitazione delle coscienze e anche la filiale italiana di Einhell si inserisce in questa riflessione sui consumi e sull’utilizzo delle risorse del pianeta, decidendo di limitare in azienda l’utilizzo di plastica sostituendola, ove possibile, con altri prodotti più naturali e nel pieno rispetto dell’ambiente.

In occasione del Natale, anche con piccoli e semplici gesti, proprio per sensibilizzare il personale alla tematica, Einhell ha regalato ad ogni dipendente una tazza in ceramica e un thermos per le bevande con rivestimento in bambù. Nell’area ristoro l’azienda ha inoltre inserito nuove macchine per la distribuzione di bevande: dalla macchina per l’erogazione del caffé che utilizza esclusivamente bicchieri di carta e palette biodegradabili al nuovo erogatore di acqua a disposizione di tutti, mettendo così al bando le classiche bottigliette in plastica.

 

04/12/2019   BricoBravo: il bricolage ai tempi dell’e-commerce

Tempestività e connessione, lo shopping online è parte integrante delle abitudini degli italiani. A dimostrarlo è principalmente la crescita a due cifre degli acquisti da remoto e smartphone che, solo nell’ultimo anno, ha raggiunto un incremento del 15%, per un valore di oltre 31,5 miliardi di euro (Fonte: Osservatorio e-commerce B2C-Consorzio Netcomm/School of Management del Politecnico di Milano). È in questo scenario che BricoBravo - azienda italiana specializzata nella vendita online di prodotti per il Fai da e e l’Arredo - ha deciso di aprirsi a nuovi settori merceologici e al mercato internazionale. Con un e-commerce pionieristico nato nei primissimi anni del 2000, BricoBravo.com è diventato in poco tempo un punto di riferimento per il settore. Oggi il catalogo conta oltre 40.000 articoli e sono state recentemente introdotte nuove categorie di prodotto come Elettrodomestici, Giocattoli, Pet, Fitness, Audio e Video. “Abbiamo trasformato radicalmente il concetto originario di bricolage, integrando nel Fai da Te tutto quello che porta alla realizzazione di un nuovo progetto”, spiega Alessandro Samà, CEO di BricoBravo.

29/11/2019   Telwin approda a Paraną per avvicinarsi ai clienti brasiliani

Telwin, da oltre 55 anni punto di riferimento nel campo delle apparecchiature per la saldatura, la puntatura e la carica, inaugura una nuova filiale in Brasile
Forte degli ottimi risultati ottenuti in Sudamerica, Telwin ha quindi deciso di rafforzare la propria presenza in America Latina con l’apertura della filiale di Curitiba, capitale dello stato del Paraná.

Il nuovo stabilimento consentirà all’azienda di avvicinarsi ai propri clienti brasiliani: l’obiettivo è infatti proporre soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate che possano migliorare la produttività, ottimizzare i tempi di intervento, minimizzare i costi di esercizio e allo stesso tempo garantire sempre elevate performance in ogni condizione operativa.

27/11/2019   Cresce il mercato del Garden in Italia

Secondo gli organizzatori di Myplant – FieraMilano-Rho dal 26 al 28 febbraio 2020 il mercato del giardinaggio 2019 in Italia ha raggiunto la quota di 2,863 miliardi di euro di controvalore (fonte: elaborazione di dati Euromonitor International con altre proiezioni e riscontri da istituti di ricerca internazionali).

 “È il livello più alto registrato da anni. In base alle nostre proiezioni il trend si prospetta positivo almeno sino al 2022” fanno sapere gli organizzatori di Myplant, il più grande appuntamento fieristico italiano dedicato ai professionisti del verde. “Il giardinaggio si configura sempre più, in Italia come nel resto del mondo, come un fenomeno urbano, sostenuto da nuove tecnologie, reti di vendita sempre più capillari e digitali e a un sentito comune che si richiama al benessere, alla sostenibilità e alla gratificazione personale”.

 In base ai dati raccolti da Myplant, prosegue la crescita delle vendite di prodotti vegetali biologici, legati alla diffusione sia di tematiche ambientali sia alle micro-produzioni agroalimentari domestiche – in aumento l’offerta di piantine aromatiche e da frutto, accompagnate da nutrienti bio -, incentivate a loro volta dall’incremento delle vendite di kitchen-garden e da sistemi tecnologici smart e a controllo da remoto.

Dai tosaerba robotizzati agli impianti di irrigazione automatizzati, agli utensili elettrici per il giardinaggio, spazio a tutto ciò che concilia minore sforzo fisico e impegno temporale. 

25/11/2019   ISEO: Roberto Gaspari Chief Executive Officer dal 1 gennaio 2020

ISEO, uno dei principali produttori europei di soluzioni meccatroniche e digitali per il controllo e la sicurezza degli accessi, ha individuato in Roberto Gaspari il nuovo Chief Executive Officer di gruppo. La nomina sarà effettiva dal 1 gennaio 2020.
Roberto Gaspari è laureato in economia aziendale all’università Bocconi e vanta una solida e profonda conoscenza del settore: prima dell’arrivo in ISEO è stato infatti COO AS EMEA del gruppo Dormakaba (uno dei leader nel mercato globale della sicurezza e del controllo accessi) e precedentemente ha ricoperto incarichi di vertice in Silca e CISA.
Il suo ingresso permetterà ad ISEO, secondo player del mercato italiano a cui si affianca una significativa presenza all'estero nei mercati europei e in Medio Oriente, di rafforzare la fase di sviluppo ed espansione del gruppo sia nel settore più tradizionale dei prodotti di sicurezza meccanici che nel comparto più innovativo del controllo degli accessi attraverso prodotti e sistemi elettronici.

Il gruppo ISEO ha registrato nel 2018 un fatturato di 138 milioni di euro - con circa tre quarti dei ricavi realizzati sui mercati internazionali - e un Margine Operativo Lordo di oltre 14 milioni. Il gruppo, con sede a Pisogne (Brescia), opera con 3 impianti in Italia, oltre a siti produttivi in Romania, Francia, Germania e Spagna.

22/11/2019   Scarica l’App iFerr Magazine

L’App iFerr Magazine è la prima e unica applicazione dedicata al mondo della ferramenta, per essere sempre informati sul settore con news aggiornate in tempo reale, per approfondire temi e fatti d’attualità, per conoscere il punto di vista dei personaggi più influenti e scoprire un lato ironico degli agenti del comparto. Non solo, grazie all’App potrai sfogliare l’ultimo numero della rivista, selezionare gli argomenti più interessanti per te e leggerli quando vuoi.

L’App di iFerr Magazine nasce dall’esigenza dei punti vendita di ferramenta di seguire il mercato in ogni momento della giornata attraverso il cellulare e non perdere novità e appuntamenti. Un modo per essere più vicini a ciò che accade fuori dal proprio negozio e non perdersi neanche un aggiornamento.

L’App di iFerr Magazine è scaricabile gratuitamente da Apple Store e Google Play, ricorda di attivare le nostre notifiche per essere sempre aggiornato.

 

21/11/2019   Nuova riorganizzazione per StanleyBlack&Decker

StanleyBlack&Decker ha annunciato un importante processo di trasformazione della sua divisione commerciale. Il nuovo riassetto strategico consentirà all’azienda di essere più vicina al cliente e di rispondere meglio alle sue necessità.

Il processo di riorganizzazione interna nasce dall’esigenza di ottimizzare e canalizzare la proposta commerciale del gruppo diventata molto complessa in seguito all’intenso processo di acquisizioni iniziato nel 2015.

StanleyBlack&Decker conta oggi, al suo interno i brand Stanley, Stanley Fat Max, Black & Decker, Usag, Dewalt, Lenox, Irwing, Facom Expert.Questo sviluppo harichiesto la creazione di 4 Cluster a livello EMEA-ANZ a capo dei quali sono stati nominati dei Vice President per averemaggior focus e controllo su tutte le regioni.

In quest’ottica, Alberto Casati amplia le sue responsabilità e assume la gestione del cluster SEMEA - Iberia, Grecia, Israele Middle East, Turchia, Africa e Italia. A livello organizzativo, il cluster SEMEA è suddiviso in 6 aree con 6 rispettivi General Manager: per l’Italiaassume il ruolo di General ManagerGennaro Zicaro. A queste nomine si aggiunge quella di Vito Galantino che diventa Direttore Marketing SEMEA.

Il nuovo assetto della direzione vendite prevede una chiara identificazione dei canali di vendita: Professionale/ Grande distribuzione/ HHD ped/ ecommerce /Export. Ogni canale avrà unsuo responsabile con il compito di rendere operativa la strategia dell’azienda nel rispetto delle caratteristiche e delle necessità di ogni singolo canale.

19/11/2019   Sicurezza e Smart Building Expo chiudono con oltre 28.000 presenze

Numeri in crescita del 12% rispetto all’edizione precedente, con presenze internazionali da88 Paesi, tra cui i dieci maggiormente rappresentati sono stati Svizzera, Regno unito, Grecia, Spagna, Tunisia, Francia, Germania, Federazione Russa, Ucraina e Croazia. Un incremento che testimonia come SICUREZZA sia ormai riconosciuta come hub di riferimento per i professionisti di tutta Europa e dell’area del Mediterraneo.

I 619 espositori - +33% rispetto alla scorsa edizione, per il 30% esteri da 37 Paesi - hanno presentato innovazione di prodotto e numerose anteprime a un pubblico di professionisti attento e motivato.

La profonda evoluzione che stanno vivendo il mondo della security e della building automation e lo scenario tecnologico in rapido cambiamento hanno fatto da sfondo ai tre giorni di fiera. Integrazione, digitalizzazione, soluzioni smart si sono confermati i driver delle proposte in manifestazione.

La security vede soluzioni sempre più digitali, wireless (quindi facili da installare) e customizzate per tutti gli ambiti di applicazione - dalla casa alla città, fino all’industria, ai trasporti e ai luoghi del divertimento - ed espressione della ricerca tecnologica più avanzata: biometria, intelligenza artificiale, riconoscimento vocale, IoT sono ormai diffusi in tutti i comparti, dalla building automation alla videosorveglianza, fino al mondo del controllo accessi.

Sardegna

CFadda Tortolģ si rifą il look

09/06/2015

Il punto vendita CFadda Fai da te di Tortolì è stato completamente rinnovato. Per l’occasione, sabato 6 giugno è stata una giornata di festeggiamenti dove sono stati coinvolti clienti, fornitori e amici in una giornata ricca di intrattenimento e di promozioni speciali.
Il restyling del punto vendita di Tortolì rientra nel progetto che prevede il rinnovamento e miglioramento di tutti i negozi della catena CFadda, che quest’anno festeggia 135 anni di attività nel settore del bricolage.  I festeggiamenti del nuovo look di Tortolì sono un’occasione per offrire ai clienti del punto vendita delle offerte esclusive, accompagnate dal significativo claim “prezzi così solo a Tortolì”, con degli sconti applicati su una selezione di referenze riservate allo store protagonista dell’evento. Il punto vendita ha migliorato sia il design degli ambienti che la loro funzionalità. Il nuovo layout ha permesso di dedicare maggiore spazio alle aree espositive integrando l’assortimento con nuove referenze come la selezione di articoli dedicati alla nautica. L’area arredamento è stata totalmente riprogettata ampliando la superficie e lo spazio esterno dedicato al mondo del giardino, è ora costituito da un’area coperta di 160 m².
Disponibile in tutta l’area del punto vendita anche la rete wifi gratuita e un’area bar per rendere ancora più piacevole la customer experience. www.cfadda.com

Leggi di pił

Apre Ottimax

25/06/2014

Apre a Olbia il primo store di Ottimax, uno spazio dedicato ai prodotti per l'edilizia; l’inaugurazione ad inviti sarà sabato 28 giugno. Ottimax nasce nel 2013 dalla condivisione di valori e progetti di due grandi aziende che fanno parte della nostra tradizione italiana: Bricofer Italia, da più di trent'anni nel settore del fai da te e ferramenta con punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano, e Megawatt, importante azienda nel settore elettrotecnico ed illuminotecnico. Ottimax si pone l'obiettivo di diventare punto di riferimento nella distribuzione di prodotti tecnici di qualità per la costruzione e la ristrutturazione della casa con vendita sia all'ingrosso che al dettaglio. www.ottimax.it

Leggi di pił

Sardegna riprende le due dighe.

30/05/2014

La Regione Sardegna rivendica le su dighe attuando una legge del 2006 in materia di risorse idriche e bacini idrografici. Subentra così nella titolarità di tutte le concessioni del sistema pubblico dell'acqua. Regione e Enel dovranno quindi confrontarsi sulla questione, sempre che, come è già accaduto in passato, non si arrivi ad uno scontro che potrebbe allungare i tempi. Per la Regione l'obiettivo principale è quello del raggiungimento dell'equilibrio dei costi e dei ricavi della gestione del multisettoriale.

Leggi di pił

Sardegna: posata la prima pietra del nuovo polo scientifico di Monserrato.

26/05/2014

Entro i prossimi 15 mesi sorgerà un nuovo polo scientifico della cittadella universitaria a Monserrato (Ca), che ospiterà i dipartimenti di Farmacia, Matematica, Informatica e Scienze della Terra (circa mille studenti). Un investimento da 30 milioni di euro, maestranze tutte sarde, dai 50 ai 70 operai di aziende di Bauladu, Quartu, Sestu e del Campidano. Una struttura che sorgerà su tre piani grande 18 mila metri quadri con altri 23 mila mq di aree verdi, parcheggi e percorsi. Venerdì è stato inaugurato il cantiere con la posa della prima pietra e il termine dei lavori è previsto per il 15 giugno del 2015.

Leggi di pił

Piano antincendi: la Sardegna chiede il terzo Canadair.

23/05/2014

È stato presentato il piano antincendi per l'estate 2014 dall'Assessore all'Ambiente della Regione Sardegna. Sarà in vigore dal primo giugno e terminerà il 15 ottobre. La Regione ci spenderà 56 milioni di euro per portare sul campo quasi 10mila persone e 600 autobotti. Ci saranno anche due Canadair, anche se si attende una risposta per averne un terzo a disposizione. Oltre a un elitanker. L'assessore ha chiesto più mezzi al Governo, indispensabili per affrontare ogni emergenza, data anche la particolare conformazione dell'isola. La riunione a Roma, in programma per il 3 giugno prossimo, potrebbe portare importanti novità in materia.

Leggi di pił

Cagliari: al via lavori per lo stadio.

19/05/2014

Cagliari: al via lavori per lo stadio.

Mercoledì scorso è stato dato il via libera al progetto di ampliamento dello stadio Sant'Elia di Cagliari per portarlo ad una capienza di sedicimila posti. Gran parte del lavoro era comunque già stato svolto nei giorni precedenti, in riunioni separate tra Cagliari, Comune e Genio Civile: tutto per essere pronti per l'incontro decisivo in prefettura. La decisione sblocca così l'iscrizione del Cagliari al prossimo campionato, con la possibilità di indicare il Sant'Elia come stadio per disputare le gare casalinghe. Per l'ok definitivo in vista dell'indicazione alla Lega Calcio dello stadio di casa per l'iscrizione al campionato (scadenza il 20 giugno) ora bisogna aspettare i lavori e i collaudi degli interventi effettuati.

Leggi di pił

Nuovo look per cfadda.com

13/05/2014

CFadda Fai da te ha inaugurato il nuovo sito istituzionale, la cui novità più importante è l’introduzione della sezione e-commerce. Il design  è completamente cambiato per lasciar  maggior spazio a una comunicazione immediata, i  contenuti sono ordinati, chiari e facilmente raggiungibili dalla homepage. Su www. cfadda.com  lo  shop online  presenta un assortimento di oltre 8000 articoli, in costante aggiornamento ed espansione. Grande attenzione è stata data alla presentazione dei prodotti all’interno dell’esposizione virtuale, tutte le immagini sono ad alta risoluzione, con la possibilità di zoomare sui particolari delle foto, e corredate da schede tecniche dettagliate. La ricerca del prodotto è facilitata, e ampio spazio è stato dato alla sezione news e  agli eventi. Non mancano ovviamente  i collegamenti con i social network. Una dimostrazione della grinta e della volontà di innovare che caratterizzano CFadda. www.cfadda.com

Leggi di pił

Universitą sarde: in arrivo 220 milioni.

13/05/2014

Attraverso l'Accordo di programma quadro siglato oggi dal presidente della Regione Francesco Pigliaru e dai rettori delle università di Cagliari e Sassari, arriveranno 223,2 milioni di euro per integrare il lavoro dei due atenei, con il trasferimento di innovazione nel territorio. Grazie a questi investimenti le università diventeranno più competitive e forti, collocate in maniera più strategica a livello di sviluppo regionale. Il presidente della Regione ha comunque sottolineato che il percorso è solo all'inizio.

Leggi di pił

In Sardegna cresce l'economia legata al mare.

12/05/2014

Basandosi sui dati del Rapporto Unioncamere sull'Economia del mare Confartaginato ha reso noto che nel 2013 sono stati 1.633 i milioni di euro di valore aggiunto dalle 8.968 imprese sarde con oltre 38mila addetti, impegnati nella filiera ittica, nell'alloggio e ristorazione, nelle attività sportive e ricreative, nella cantieristica, nella movimentazione merci e passeggeri via mare, nella ricerca e tutela ambientale e nelle estrazioni marine.

Leggi di pił

Sardegna: delibera Giunta salva opere strategiche.

09/05/2014

Grazie a un provvedimento che conferma la strategicità degli interventi previsti in cinque delibere Cipe (Comitato interministeriale programmazione economica), la Giunta regionale sarda ha "blindato" gli interventi per lo sviluppo già programmati in regione. Si è stabilito inoltre quali siano le priorità di finanziamento, garantendo coperture certe per gli ambiti più urgenti, a partire da quelli su trasporti, mobilità e settore idrico. Anche gli interventi previsti per le bonifiche, il dissesto idrogeologico, l'università, la sanità, potranno essere finanziati attraverso le economie derivanti dal bilancio regionale o attraverso il collegamento con la programmazione dei fondi 2014-2020. In totale, la delibera approvata dalla giunta mette al riparo interventi per un importo totale di 1.946 milioni di euro.

Leggi di pił

Bricolife: largo ai giovani!

07/05/2014

Dopo tre anni di proficua attività svolta da Cosimo Fadda, come presidente di Bricolife, alla scadenza del mandato l'assemblea dei soci ha eletto Roberto Fadda  nuovo presidente.
Roberto Fadda, di 43 anni, lavorerà con impegno, come fatto da suo padre nei primi difficili anni della costituzione, all'obiettivo principale del consorzio: favorire la crescita degli associati per migliorare i servizi offerti ai clienti.
www.bricolife.it

Leggi di pił

Road Show Italia ABI in Sardegna.

05/05/2014

Si terrà a Cagliari il 9 e il 10 maggio la nona tappa dell'iniziativa promossa dall'ABI, nata per incontrare i territori e raccontare l'impegno delle banche italiane a sostegno di famiglie e imprese. Road Show Italia offre numerose occasioni di incontro e dialogo per evidenziare  professionalità ed energie che le banche mettono a disposizione dello sviluppo e della crescita, soprattutto nella difficile fase che il Paese sta attraversando e con una particolare attenzione alle specificità del contesto sardo.

Leggi di pił

Fiera della Sardegna.

24/04/2014

Aprirà domani i battenti la Fiera Campionaria Internazionale della Sardegna e sarà aperta fino al 5 maggio. Da anni, siamo all'edizione numero 66, la manifestazione si propone come vetrina commerciale della Sardegna in grado di modernizzare, con le sue proposte, i settori dell’economia isolana. In particolare, come di consueto, verrà dedicato ampio spazio espositivo alle seguenti merceologie: edilizia, bioedilizia, energie alternative e risparmio energetico, attrezzature, macchinari e nuove tecnologie per l’industria, l’artigianato, l’agricoltura e l’allevamento, salone della Casa: mostra del Mobile, Antiquariato e Complemento d’arredo, giardinaggio e arredi per esterni e molto altro ancora. Sarà una Fiera Campionaria orientata al futuro, ma sempre ricca di tutta la sua esperienza, la sua storia e la sua tradizione.

Leggi di pił

Piattaforma web per il lavoro, made in Sassari.

15/04/2014

"Chi ben lavora, ben raccoglie", è la filosofia che sta alla base di unobravo.it, la piattaforma web creata a Sassari, che sfrutta la condivisione di esperienze come clienti per selezionare i professionisti e/o le aziende più adatte alle più disparate esigenze. I servizi offerti dalla piattaforma consentono di proporsi alla community, di trovare il fornitore di servizi più adatto alle proprie esigenze e di pubblicare richieste di aiuto. I filtri presenti nel sistema di ricerca consentono di selezionare rapidamente la tipologia del fornitore, privato o azienda, la categoria, la professione e offrono la possibilità di delimitare la ricerca a una specifica area geografica.

Leggi di pił

Startup Weekend a Cagliari.

14/04/2014

La seconda edizione dello Startup Weekend, dopo il successo della prima, si svolgerà a Cagliari dal 16 al 18 maggio. Si tratta di una startup competition promossa a livello internazionale dalla Kauffman Foundation e Google for Entrepreneurs. Sarà un'occasione di incontro per developer, designer, esperti di marketing, di product management e appassionati di innovazione, che potranno condividere idee, formare dei team operativi, mettere a punto progetti d'impresa e lanciare una startup. Startup Weekend Cagliari è un evento promosso da Tiscali, realizzato in collaborazione con The Net Value, Sardegna Ricerche, Mind the Bridge, Ied Cagliari e Sardegna 2.0.

Leggi di pił

Pag. 1 di 3 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra