Cerca news

Cerca Azienda

Ricerca Avanzata

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

27/02/2020   Zippo aderisce ad Anfao

Zippo entra di fatto in una delle due associazioni più importanti dedicate al settore dell'occhialeria. "Era da tempo che pensavamo di aderire ad un'associazione di settore, Anfao è senza dubbio la più importante e la più blasonata nel comparto. Appartengono ad essa i player più influenti come Luxottica", ci ha detto Giuseppe Romei, amministratore unico di Zippo Italia. Anfao (Associazione nazionale Fabbricanti articoli Ottici), nasce a Milano nel 1954 per volontà di un gruppo di industriali decisi a raggruppare le aziende del settore in un’associazione aderente a Confindustria. "Entrando come soci effettivi in Anfao, ci aspettiamo di essere ancora più competitivi e nello stesso tempo affidabili in campo internazionale. Inoltre grazie all'associazione avremo a disposizione gli studi di settore più importanti per questa tipologia di business e questo ci aiuterà a comprendere meglio questo mercato. Inoltre speriamo che anche l'utente finale possa capire quanto Zippo stia diventando un punto di riferimento rilevante dall'alto profilo professionale nel campo dell'occhialeria".

26/02/2020   Annullato il Convegno formativo di Vianello Spa

A fine gennaio avevamo scritto dell’interessante incontro organizzato dall’azienda Vianello Spa il 29 febbraio presso l’Hotel Villa Michelangelo a Città Sant’Angelo (PE) e dedicato alla formazione (leggi qui). A causa dell’emergenza coronavirus l’evento formativo verrà annullato

 

26/02/2020   Sospeso Expo Machieraldo

Ma.Mu, organizzattrice dell'Expo Machieraldo, è con profondo rammarico che comunica la sospensione dell'evento che si sarebbe dovuto svolgere presso Malpensa Fiere nei giorni 29 e 30 Marzo. La motivazione è dovuta alla crescita di casi CODIV-19 in Europa e nello specifico in Italia.

La Machieraldo per la tutela di tutti i punti vendita nostri visitatori e di tutte le aziende espositrici sospende la manifestazione a data da destinarsi, poichè in questo momento non è possibile sapere come evolverà la situazione Corona Virus.

Appena possibile sarà nostra cura informarvi prontamente sulla nuova data dell'evento Expo Machieraldo.

25/02/2020   Tutto bene quel che finisce bene: annullata Eisenwarenmesse

Alla fine, come avevamo immaginato, anche Koelmesse ha deciso di annullare la Fiera della Ferramenta che si sarebbe dovuta tenere dall'1 al 4 marzo 2020. Nonostante la difficoltà di reperire informazioni in questi giorni era chiaro ed evidente che le defezioni fossero tante, importanti e da molti paesi. Nel sito si legge che l'appuntamento è per febbraio 2021, nel frattempo vi riportiamo il comunicato stampa ufficiale.  Eisenwarenmesse è stata rinviata a febbraio 2021. Ecco come Koelnmesse sta rispondendo alla situazione globale sempre più acuta attorno alla recente comparsa del coronavirus.
Oltre ai paesi asiatici già colpiti dal virus, l'Italia è ora diventata il primo stato europeo interessato da casi di infezione. I ministri della sanità europei si riuniranno anche oggi a Roma, il 25 febbraio 2020, per discutere della situazione attuale e delle possibili misure in risposta. Inoltre, dal fine settimana, gli espositori del settore degli utensili hanno ribadito la loro grande preoccupazione per la salute dei loro dipendenti.
Alla luce di questi sviluppi attuali e dell'elevata percentuale di espositori asiatici all'HARDWARE SHOW, il team di gestione di Koelnmesse ha rivalutato la situazione attuale e fissato la nuova data in consultazione con l'industria".

24/02/2020   Brico Io cancella gli appuntamenti di Febbraio

E' arrivata la comunicazione che anche Brico Io, dopo Myplant & Garden, cancella tutti gli appuntamenti che si sarebbero tenuti a Milano in considerazione della imprevedibile evoluzione della situazione attuale circa il contagio dovuto alla diffusione del COVID-19.
Nello specifico è stato annullato il doppio appuntamento Fiera Primavera e Fiera Natale previsto per i giorni
Mercoledì 26 febbraio 2020 e Giovedì 27 febbraio 2020.

23/02/2020   Myplant & Garden posticipata a settembre 2020

Il coronavirus nelle ultime ore è diventata una realtà anche italiana. Il Consiglio dei Ministri nella serata del 22 febbraio ha diramato un decreto d'emergenza, in cui si elencano alcune misure cautelative atte a proteggere la popolazione dal diffondersi del virus.

Immediata è stata la decisione della segreteria della Fiera internazionale Myplant & Garden che si sarebbe dovuta tenere alla fiera di Milano-Rho dal 26 al 28 febbraio. Vi riportiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale.

Seguiteci per ulteriori aggiornamenti sull'andamento e sulle conseguenze del Coronavirus sul nostro mercato.

21/02/2020   Facal annulla Eisenwarenmesse

Facal, azienda italiana specializzata nella produzione e vendita scale made in Italy, ci informa che a causa del Corona Virus non esporrà alla Fiera di Colonia. Di seguito la comunicazione ufficiale: "Facal  annulla la presenza a Eisenwarenmesse nel più corretto modo possibile in linea con lo stile della famiglia che da tre generazioni conduce il marchio. In questi anni FACAL si è interessata principalmente di tutelare sicurezza e salute di chi utilizza i propri prodotti  e dei collaboratori, forza determinante e sensibile al realizzo di ogni progetto. La fiera di Colonia Eisenwarenmese è la più importante vetrina di settore per presentare le novità ed incontrare i clienti. Interessi economici importanti per l’azienda che non possono comunque essere anteposti alla salute delle proprie maestranze, clienti e collaboratori esterni. Ci scusiamo per questa pesante decisione, ponderata fino ad oggi, ma non possiamo arrogarci il diritto di anteporre gli interessi aziendali alla salute di chi collabora con stima e passione oltre che dei Loro famigliari. La direzione". 

21/02/2020   Le prime defezioni importanti per la Fiera di Colonia

A poco più di una settimana di distanza da Eisenwarenmesse di Colonia alcune delle aziende più importanti del settore annunciano che non saranno presenti alla fiera internazionale della ferramenta. FischerGedore, Wolfcraft e Krino  hanno ufficialmente annullato la propria partecipazione a tutela della salute dei propri collaboratori. Il comunicato stampa ufficiale della Wolfcraft recita così “Ci rammarichiamo di questo drastico passo, ma non possiamo mettere i nostri interessi al di sopra della salute delle persone che rappresentano il brand Wolfcraft e che lo alimentano giorno dopo giorno”. 

Leggi il nostro approfondimento su iFerr Magazine

20/02/2020   ECEF partecipa al SiFerr di Napoli

ECEF, azienda attiva dal 1939 e punto di riferimento nel mercato degli utensili da taglio, ha confermato la sua presenza al SiFerr 2020 di Napoli, il 9 e 10 maggio.
Per ECEF non sarà una “prima volta” alla fiera partenopea, a cui aveva partecipato già nel 2018. Una conferma dell’interesse nei confronti del SiFerr e una grande attestazione del valore della manifestazione. 

20/02/2020   Autopromotec Conference: in scena il futuro dell'automotive

Autopromotec Conference sceglie il PalaVerdi di Parma per la terza edizione degli Stati Generali dell'aftermarket in programma il 2 e 3 dicembre 2020. Due giorni dedicati al futuro dell'industria automotive a 360 gradi.

Insieme a esperti, analisti e operatori del settore verranno affrontati i temi legati allo sviluppo delle auto connesse e alla loro assistenza in officina e da remoto, l’analisi dei big data e la sicurezza informatica, la progettazione di città intelligenti e lo sviluppo di una smart transportation capace di ripensare la mobilità in chiave digitale e sostenibile.

Gli interventi previsti nelle due giornate avranno l’obiettivo di avviare un dibattito e stimolare delle riflessioni su quelli che sono i trend dei nuovi “anni '20” dell’industria delle quattro ruote e della sua filiera.

A Trieste riqualificazione ambientale da 30 mln.

07/04/2014

Su proposta dell'assessore all'Ambiente, la Giunta Regionale del Friuli Venezia Giulia ha stanziato 30 milioni di euro affinché venga realizzato l'adeguamento del depuratore di Servola, che rappresenta il principale impianto di trattamento degli scarichi fognari della città di Trieste. L'intervento si inserisce nell'Azione cardine 3 "Riqualificazione ambientale SIN di Trieste" sul quale è l'impianto di depurazione. Con gli investimenti stanziati il depuratore sarà adeguato alla normativa italiana ed europea. I lavori dovranno terminare entro fine 2016.


Torna indietro

Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio
Fiere & Eventi
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra